Ternimal Server e l’errore: “il dominio specificato non esiste…”

“The specified domain either does not exist or could not be contacted” è un errore che è possibile riscontrare quando si tenta un logon con utenza di dominio in terminal server (remote desktop). Capita quando ad esempio la macchina a cui si tenta di fare l’accesso è momentaneamente scollegata dal dominio ovvero quando il dominio non è raggiungibile.

Di solito questo problema viene risolto ripristinando la connessione con il domain controller. Ci sono dei casi in cui la connessione manca per motivi non legati alla funzionalità del server. Poniamo ad esempio il caso in cui volessimo accedere ad un portatile aziendale situato temporaneamente fuori dalla rete aziendale.

Per utilizzare le credenziali presenti sulla macchina evitando l’interruzione della connessione in caso di mancanza del domain controller è possibile mettere mano al file di registro con credenziali amministrative.

E’ sufficiente creare un file di testo con estensione “.reg” e inserire il seguente contenuto:

Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Terminal Server]
"IgnoreRegUserConfigErrors"=dword:00000001



Basta poi cliccare due volte sul file per inserire i dati nel registro di sistema.

Alla prossima.

Leave a comment

0 Comments.

Leave a Reply


[ Ctrl + Enter ]