Cambiare risoluzione dello schermo al momento del login

Tanto tempo fa, con il sudore della fronte, comprai uno splendido monitor 22 pollici crt. Tutt’ora lo uso ad una risoluzione di 1600×1400 anche se supporta risoluzioni decisamente maggiori.

La mia ragazza però adora vedere sullo schermo caratteri “cicciosi” e grandi.
Per questo motivo mi ritrovo sempre a dover cambiare risoluzione ogni volta che mi autentico sulla macchina.

Esiste un programmino chiamato qres.exe che consente la modifica della risoluzione e di altri parametri interessanti da riga di comando.

L’esempio riportato di seguito mostra come sia possibile automatizzare il cambio di risoluzione ad ogni login utente tramite l’impiego di un file batch ed un paio di comandi DOS. Se l’utente si chiama myUser allora la risoluzione sarà di 1024×768 (in presenza di un monitor 4:3) altrimenti sarà di 1600×1400.

::
:: script di avvio per ogni utente
:: di dominio

@ECHO OFF

IF %USERNAME%==myUser (
  %SystemRoot%\qres.exe /x:1024
  GOTO GOEXIT
)
  %SystemRoot%\qres.exe /x:1600
:GOEXIT

Ho copiato l’eseguibile nella %SystemRoot% che per i possessori di Windows XP corrisponde in genere a C:\WINDOWS
Il file .bat l’ho invece inserito tra gli script di avvio nelle policy locali della workstation in modo tale che venga eseguito ogni volta che un utente si autentica.

Chi non avesse voglia di utilizzare le policy oppure il file di registro, può copiare/trascinare il file batch nell’apposita cartella del menù di Windows denominata Esecuzione Automatica.

Per saperne di più
Homepage di QRes

Leave a comment

1 Comments.

  1. grazie infinite !!! utilissimo !!!

Leave a Reply


[ Ctrl + Enter ]