BIOS Dell ed il fatale errore “System Halted!”

Ieri sera un nodo appartenente ad un cluster destinato al backup dei consulenti è andato giù. In pratica non finiva il bootstrap e si piantava con un inquietante messaggio:

System Halted!

La cosa demoralizzante non è tanto il messaggio in se (per altro senza un codice di errore o qualcosa di esplicativo per cui fosse possibile fare una ricerca su Internet) ma il punto esclamativo finale. Sono sicuro che chi ha programmato il BIOS, con questo punto esclamativo ha voluto esplicitamente indendere: “Non c’è niente da fare!!!”.

Facendo una ricerca sui forum Dell prima e su Google poi ho effettivamente verificato che un errore di tipo “System Halted!” compare quando ci sono problemi hardware sulla scheda madre.

In effetti il BIOS sembrava essere passato a miglior vita dato che premendo il tasto F2 non era possibile interrogare il setup.

Comunque sia stiamo parlando di un Power Vault 775N che non ha mai dato problemi in vita sua; così ho deciso di sporcarmi un po’ le mani e di smontarlo tutto per resettare la CMOS (Complementary metal–oxide–semiconductor) che tiene in piedi il BIOS.

Fortunatamente questo è bastato per far partire la macchina (ovviamente ho dovuto impostare l’ora).

Ho voluto scrivere queste poche righe perchè potrebbe tornare utile a chi, di fronte a questo inquietante messaggio pensi di dover cambiare la scheda madre.

Per morire c’è sempre tempo.
Alla prossima.

Leave a comment

1 Comments.

  1. Dottore, siete sempre il migliore…

Leave a Reply


[ Ctrl + Enter ]